Webber: "Vettel si faccia aiutare"

L'australiano manda un suggerimento all'ex compagno di scuderia.

Le difficoltà di Sebastian Vettel, al suo anno più deludente in Ferrari, sono state così commentate da Mark Webber, ex compagno di scuderia ai tempi della Red Bull: "Questo sarà il periodo di pausa più importante della sua carriera. E’ un vincente e un lottatore, ma ha un difetto, ossia non sa ascoltare", sono le parole dell'ex pilota australiano a Channel 4. "A mio avviso dovrebbe farsi aiutare. Dovrebbe comunicare con persone che hanno vissuto un percorso analogo. Solo così potrebbe sbloccare di nuovo la sua passione e l’energia che lo spingono ad andare avanti", sono le parole riportate da tuttomotoriweb.

"Adesso ha tre figli a casa che lo aspettano e il campionato venturo sarà composto da 22 GP. Io non sono papà, ma credo che sarà una grande sfida per lui. E deve pensare che altri colleghi non si trovano nella stessa situazione. E’ reduce da una delle campagne più difficoltose da quando corre per il Cavallino - ha concluso Webber -, e di conseguenza dovrà lottare duramente per tornare in forma nel 2020".

vettel, webber

ARTICOLI CORRELATI:

Vettel spiega le difficoltà della Ferrari
Vettel spiega le difficoltà della Ferrari
Ferrari, Binotto è severo:
Ferrari, Binotto è severo: "Non siamo veloci"
Test F1: Vettel davanti, Hamilton si ferma
Test F1: Vettel davanti, Hamilton si ferma
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium