Vettel: "Verstappen? Chi può, giudichi"

Il ferrarista solo settimo a Silverstone anche a causa di un lungo duello con l'olandese.

Gara da dimenticare per Sebastian Vettel, che a Silverstone si mangia quasi tutto il vantaggio in classifica su Lewis Hamilton. L’inglese della Mercedes domina incontrastato dall’inizio alla fine e si porta a -1 dal tedesco, che impreca contro la sfortuna.

Partito terzo, alla fine Seb è settimo anche a causa del problema alla partenza: “I freni hanno preso fuoco sulla griglia e ho avuto problemi per tutta la gara – ha raccontato un deluso Vettel, interrogato poi sui motivi della foratura nel finale e sull’infuocato duello con Max Verstappen, sul quale il ferrarista si esprime in modo allusivo…: “Non credo sia stato un problema di detriti in pista. Verstappen? Non devo essere io a giudicare…”.

Vettel

ARTICOLI CORRELATI:

Formula 1, Alonso non dice no al ritorno
Formula 1, Alonso non dice no al ritorno
Rivalità Leclerc-Vettel, il monegasco fa chiarezza
Rivalità Leclerc-Vettel, il monegasco fa chiarezza
F1, Binotto:
F1, Binotto: "Pronti a grandi cambiamenti"
 
Le foto della figlia di Hulk Hogan
Le foto di Bianca Gascoigne
Diletta Leotta colpisce ancora
Cecilia Rodriguez, bellezza argentina