Lewis Hamilton, l'umore non è buono: la rivelazione di Brundle

Il pilota anglocaraibico non è parso soddisfatto dell'accordo raggiunto con la Mercedes.

11 Marzo 2021

Il pilota anglocaraibico non è parso soddisfatto dell'accordo raggiunto con la Mercedes.

Lewis Hamilton scontroso e poco soddisfatto dopo la firma con la Mercedes: a rivelare l'umore del sette volte campione del mondo è stato l'ex pilota britannico Martin Brundle, che negli ultimi giorni è stato in contatto con il fuoriclasse anglocaraibico a margine della presentazione della nuova monoposto della scuderia tedesca.

Hamilton, che ha firmato un contratto di un solo anno, e che a breve dovrà di nuovo sedersi al tavolo con Toto Wolff per parlare del futuro, è sembrato "scontroso": "Era disponibile ma un po' scontroso, è da notare che il suo braccio destro, Marc Hynes, non lavora più con lui", le parole di Brundle a Sky F1.

"Ho capito che non è così felice su come sono andate le trattative con la Mercedes per il rinnovo".

"Gli ho detto che in questa stagione supererà le 100 pole in carriera, ma lui mi ha risposto 'Perché? La McLaren era un quarto di secondo dietro a noi ad Abu Dhabi, ed ora ha il nostro motore, c'è la Red Bull, e non contare fuori Ferrari ed Aston Martin'".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLa Formula 1 torna a Imola: la McLaren omaggia Ayrton Senna
La Formula 1 torna a Imola: la McLaren omaggia Ayrton Senna
©Getty ImagesLewis Hamilton: Toto Wolff dà il via alla trattativa
Lewis Hamilton: Toto Wolff dà il via alla trattativa
©Getty ImagesCarlos Sainz non fa come Felipe Massa: applaudito
Carlos Sainz non fa come Felipe Massa: applaudito
 
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle