Il motore beffa Leclerc, la spunta Hamilton

Il monegasco la fa da padrone in Bahrain, ma si deve accontentare del terzo posto: fatale un guasto nei giri conclusivi. Vettel solo quinto.

Delusione cocente per la Ferrari, che dopo la doppietta in prova con Charlec Leclerc a precedere Sebastian Vettel, deve accontentarsi di un terzo e di un quinto posto nel Gp del Bahrain, seconda prova del Mondiale 2019.

Il protagonista indiscusso della corsa svoltasi in notturna è stato il giovane pilota monegasco, dominatore del Gp, ma tradito a dieci giri dalla fine da una perdita di potenza del motore che lo ha reso impotente costringendolo a vedersi sfilare dalle due Mercedes, quella di Lewis Hamilton e quella di Valtteri Bottas, che resta al comando della classifica grazie al successo in Australia. Leclerc ha salvato quantomeno il podio, resistendo all’attacco di Verstappen proprio sul rettilineo finale.

Male Vettel: partito in seconda posizione, ma capace di superare Leclerc al via, il tedesco ha subito il controsorpasso del francese già al sesto giro, ma non è riuscito neppure a difendere la seconda posizione, persa al giro 38 a favore di Hamilton. A quel punto Vettel ha perso il controllo della propria Ferrari, dovendo accontentarsi del quinto posto. A punti anche Raikkonen su Alfa Romeo e la Toro Rosso del thailandese Alexander Albon.
 
I primi dieci
1 L. Hamilton (Mercedes)
2 V. Bottas (Mercedes)
3 M. Verstappen (Red Bull)
4 C. Leclerc (Ferrari)
5 S. Vettel (Ferrari)
6 L. Norris (McLaren)
7 K. Raikkonen (Alfa Romeo)
8 P. Gasly (Red Bull)
9 A. Albon (Toro Rosso)
10 S. Perez (Racing Point)
 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesF1, Elkann stronca la Ferrari:
F1, Elkann stronca la Ferrari: "Gianni Agnelli sarebbe deluso"
©Getty ImagesNicky de Vries mette sullo stesso piano Hamilton e Verstappen
Nicky de Vries mette sullo stesso piano Hamilton e Verstappen
©Getty ImagesF1, Sebastian Vettel parla chiaro:
F1, Sebastian Vettel parla chiaro: "Di Mercedes mi fido"
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle