Hamilton non molla, pole da record

Ferrari in terza fila ad Austin.

22 Ottobre 2016

Lewis Hamilton non ha intenzione di arrendersi.

Il campione del mondo in carica ha infatti conquistato la pole position nel Gran Premio degli Stati Uniti.

Hamilton ha demolito di quasi sette decimi il record della pista, portandolo a 1'34"999. Il compagno della Mercedes Nico Rosberg che gli partirà al suo fianco è stato più lento di 216 millesimi.

In seconda fila le due Red Bull, con Daniel Ricciardo autore del terzo tempo con 1'35"509, davanti di oltre due decimi a Max Verstappen.

Terza fila per le Ferrari con Kimi Raikkonen, quinto in 1'36"13, davanti a Sebastian Vettel (1'36"358).

©

ULTIME NOTIZIE:

©F1, Yuki Tsunoda non ha dubbi:
F1, Yuki Tsunoda non ha dubbi: "Il migliore sono io"
©F1, Nico Rosberg scuote Charles Leclerc e la Ferrari
F1, Nico Rosberg scuote Charles Leclerc e la Ferrari
©F1,
F1, "Toto Wolff stufo di Lewis Hamilton"
©F1, rinascita in Canada: Lewis Hamilton spiega che cosa è cambiato
F1, rinascita in Canada: Lewis Hamilton spiega che cosa è cambiato
©Monza e Imola: bisogna fare in fretta per mantenere i Gran premi
Monza e Imola: bisogna fare in fretta per mantenere i Gran premi
©F1, la Red Bull ha deciso il futuro di Pierre Gasly
F1, la Red Bull ha deciso il futuro di Pierre Gasly
 
Da Weah e Schwarzenegger a Klitschko e Tommasi: i campioni in politica, foto
Calciomercato: ecco i big che saranno gratis dal primo luglio. Le foto
Alex Greenwood è clamorosa: le foto della pazzesca calciatrice del Man City
Milan, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Roma, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Inter, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Napoli, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Juventus, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato