Hamilton mastica amaro: "Strategie da migliorare"

Il campione della Mercedes fa i complimenti a Vettel e Ferrari, ma ammette: "Dobbiamo tornare a studiare al tavolo, oggi abbiamo sbagliato qualcosa".

Lewis Hamilton concede l'onore delle armi alla Ferrari, dopo essere arrivato secondo nel Gran Premio d'Australia alle spalle di Sebastian Vettel: "Questo è stato un weekend davvero incredibile, complimenti a Seb e alla Ferrari. Hanno svolto un lavoro migliore rispetto al nostro, noi dobbiamo tornare al tavolo per studiare strategie migliori rispetto a quanto fatto oggi".

Il sorpasso da parte del tedesco del Cavallino è arrivato al momento del pit stop grazie a una strategia azzeccata. "Qualcosa è andarto storto - ha rilevato il campione del mondo della Mercedes -. Però abbiamo dimostrato di avere un grandissimo passo. Dopo il sorpasso di Vettel speravamo di mettergli pressione, questo circuito è bellissimo ma è difficile superare. Alla fine ho cercato di salvare la macchina, dovevo preservare il motore".

hamilton

ARTICOLI CORRELATI:

F1, svelata la nuova Mercedes
F1, svelata la nuova Mercedes
Formula 1, rinviato il Gran Premio di Cina per il Coronavirus
Formula 1, rinviato il Gran Premio di Cina per il Coronavirus
F1: la Ferrari valuta tre sostituti per il dopo Vettel
F1: la Ferrari valuta tre sostituti per il dopo Vettel
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium