Formula 1, confermata la vittoria di Verstappen. Ferrari furiosa

Nessuna sanzione nei confronti dell'olandese.

Nessuna sanzione nei confronti di Max Verstappen. E' arrivato nel tardo pomeriggio di domenica, dopo ore di attesa, la decisione dei commissari di gara sull'esito del tormentato Gran Premio d'Austria.

Confermata quindi la vittoria per il pilota olandese della Red Bull: Charles Leclerc, superato con una manovra al limite da Verstappen, resta secondo, terzo Bottas.

Una decisione che farà discutere, tre settimane dopo la mortificante penalizzazione di Vettel in Canada, quando il pilota tedesco della Ferrari, che tagliò per primo il traguardo, fu penalizzato di 5 secondi perdendo la vittoria in favore di Hamilton.

Ancora una volta gli steward hanno dato torto alla Ferrari.

leclerc

ARTICOLI CORRELATI:

Formula 1, arriva il via libera per l'inizio della stagione
Formula 1, arriva il via libera per l'inizio della stagione
F1, Mercedes:
F1, Mercedes: "Non lasciamo il circus"
Carlos Sainz dà una delusione al papà
Carlos Sainz dà una delusione al papà
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena