Ferrari, Leclerc su Sainz: "Andrà sempre più forte"

Il pilota monegasco: "Quando abbasso la visiera l’amicizia diminuisce, ma quando scendo dalla macchina cerco di lasciarmi il lavoro alle spalle. Mi sembra che anche Carlos sia fatto così".

29 Aprile 2021

Il pilota monegasco: "Quando abbasso la visiera l’amicizia diminuisce, ma quando scendo dalla macchina cerco di lasciarmi il lavoro alle spalle. Mi sembra che anche Carlos sia fatto così".

Charles Leclerc in un'intervista a La Stampa ha parlato del suo compagno di scuderia Carlos Sainz: "Io ho due modalità: con il casco e senza casco. Quando abbasso la visiera l’amicizia diminuisce, ma quando scendo dalla macchina cerco di lasciarmi il lavoro alle spalle. Mi sembra che anche Carlos sia fatto così. Lui ha una velocità impressionante. Andrà sempre più forte man mano che prenderà confidenza con la macchina". 

"Dal punto di vista personale, abbiamo gli stessi interessi e ridiamo delle stesse cose, dunque è molto divertente averlo con me nel team. C’è un momento in cui dobbiamo essere seri, però poi riusciamo a parlare anche di altre cose oltre all’automobilismo".

Per quanto riguarda i duelli in pista, il pilota del Principato si esprime così: "In un duello tenere giù l’acceleratore è una linea sottile che si sposta con l’esperienza. In passato tenevo quasi sempre giù. Dagli errori ho imparato che a volte conviene cedere la posizione".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesChristian Horner
Christian Horner "gufa" contro Lewis Hamilton
©Getty ImagesPer una volta Lewis Hamilton è arrivato ottavo
Per una volta Lewis Hamilton è arrivato ottavo
©Getty ImagesAston Martin: confessione amara di Sebastian Vettel
Aston Martin: confessione amara di Sebastian Vettel
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto