F1, zero titoli alla Ferrari: Fernando Alonso spiega perché

L'asturiano torna sulla sua avventura a Maranello, e azzarda un paragone con gli anni di Vettel sulla Rossa.

16 Ottobre 2021

Da Fernando Alonso arriva un'importante stilettata alla Ferrari.

Il due volte campione del mondo ha infatti corso per cinque stagioni a Maranello, senza riuscire ad aggiungere un'ulteriore iride alla sua bacheca (in due casi, nel 2010 e nel 2012, la perse all'ultima gara). Ma oggi spiega che qualche responsabilità di troppo era proprio del team. E che lo stesso avvenne negli anni di Sebastian Vettel.

"Forse la Ferrari non era pronta a laurearsi di nuovo campione del mondo. Non lo era ai miei tempi, e nemmeno in quelli di Sebastian - è l'analisi di Alonso per 'F1-Insider' -. Nel frattempo hanno deciso di pianificare diversamente i loro obiettivi. Si concentrano sul lungo periodo e non più sull'immediato. Lo dimostra il fatto che schierano piloti giovani, con aspettative non alte come allora".

Alonso, quindi, si è concentrato sull'avventura parallela con lo stesso Vettel. "Con lui non ho mai parlato delle rispettive esperienze alla Ferrari - ha ammesso -. Ma quando era in Red Bull abbiamo avuto frequenti battaglie molto ravvicinate. Nel 2012 fu anche parecchio fortunato, perché concluse la gara con molti danni alla macchina". E vinse il mondiale. Proprio quello che, per l'ultima volta, Alonso accarezzò così da vicino, per la Ferrari e in generale.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesF1, Martin Brundle va giù durissimo su Max Verstappen
F1, Martin Brundle va giù durissimo su Max Verstappen
©Getty ImagesF1, Jos Verstappen lancia una frecciata a Lewis Hamilton
F1, Jos Verstappen lancia una frecciata a Lewis Hamilton
©Getty ImagesF1, Bernie Ecclestone all'attacco di Lewis Hamilton
F1, Bernie Ecclestone all'attacco di Lewis Hamilton
©Cristian LovatiCarlos Sainz vuole chiudere la stagione con un podio
Carlos Sainz vuole chiudere la stagione con un podio
©Getty ImagesF1, Lewis Hamilton e Max Verstappen andranno faccia a faccia
F1, Lewis Hamilton e Max Verstappen andranno faccia a faccia
©Getty ImagesF1, Helmut Marko cambia idea sull'incidente fra Lewis Hamilton e Max Verstappen
F1, Helmut Marko cambia idea sull'incidente fra Lewis Hamilton e Max Verstappen
 
Milan-Liverpool 1-2, le pagelle
Napoli - Atalanta 2-3: le pagelle
Salernitana-Juventus 0-2, le pagelle
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle
Lazio-Juventus 0-2, le pagelle