F1, Toto Wolff spiega il silenzio assordante di Lewis Hamilton

Il campione del mondo non ha più rilasciato dichiarazioni pubbliche e sui social dal controverso Gp di Abu Dhabi: "Ha perso le parole".

26 Dicembre 2021

Lewis Hamilton non ha più rilasciato dichiarazioni pubbliche e sui social dal controverso Gp di Abu Dhabi: "Ha perso le parole".

Sono passate due settimane dal controverso finale del Mondiale di F1 al Gp di Abu Dhabi, e Lewis Hamilton non ha ancora interrotto il suo silenzio: il sette volte campione del mondo, dopo le frasi di rito del post gara, non ha più rilasciato dichiarazioni pubbliche e sui social, e secondo molti, tra cui l'ex patron del circus di F1 Bernie Ecclestone, sarebbe a un passo dall'addio.

A motorsport-total.com è invece tornato a parlare il boss della Mercedes Toto Wolff: "Hamilton resta in silenzio perché non ha parole", le parole del dirigente, che mostra di non aver digerito neanche lui la sconfitta per mano di Max Verstappen e della Red Bull.

"È difficile andare avanti quando senti compromessa la tua fede nello sport”, ha continuato Wolff, che poi ha rivelato un retroscena sul mancato appello: "Lewis era in ufficio con me e tutti gli altri coinvolti, ed eravamo in costante contatto in quei giorni. Poi ci siamo sentiti in videochiamata per decidere cosa fare. Io gli ho detto di godersi la nomina a Sir, un omaggio al lavoro della sua vita e alle sue performance, ed è quello che ha fatto".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Cristian LovatiF1, duro attacco di Kimi Raikkonen:
F1, duro attacco di Kimi Raikkonen: "Quante st...e e falsità"
©Cristian LovatiJacques Villeneuve ha una teoria sul silenzio di Lewis Hamilton
Jacques Villeneuve ha una teoria sul silenzio di Lewis Hamilton
©Getty ImagesF1: spunta un'ipotesi clamorosa sul futuro della Red Bull
F1: spunta un'ipotesi clamorosa sul futuro della Red Bull
©Getty ImagesMercedes, per Toto Wolff il futuro è un punto di domanda
Mercedes, per Toto Wolff il futuro è un punto di domanda
©Cristian LovatiLa F1 dice no alle Frecce Tricolori, prime reazioni
La F1 dice no alle Frecce Tricolori, prime reazioni
©Getty ImagesF1, Toto Wolff e Lewis Hamilton lanciano di nuovo accuse pesanti
F1, Toto Wolff e Lewis Hamilton lanciano di nuovo accuse pesanti
 
La spropositata bellezza della calciatrice Sandra Panos. Le foto
Lazio-Udinese 1-0, le pagelle
La smisurata bellezza della calciatrice Sara Dabritz. Le foto
Marco Serra: chi è l'arbitro più discusso del momento. Le foto
Bologna-Napoli 0-2, le pagelle
Milan-Spezia 1-2, le pagelle
Atalanta-Inter 0-0: le pagelle
Roma-Cagliari 1-0, le pagelle