F1, retroscena Verstappen: "Pace con Hamilton impossibile"

Ad affermarlo è una delle persone più vicine in assoluto all'olandese della Red Bull.

7 Agosto 2021

Non ci sono margini perché i rapporti tra Lewis Hamilton e Max Verstappen si ricompongano.

Ad affermarlo è una delle persone più vicine in assoluto all'olandese, ossia il suo mentore Helmut Marko. "Bisogna guardare avanti e concentrarsi sulle prossime gare, ma il rapporto tra loro è finito - sono state le sue parole in un'intervista per il sito 'NewstalkZB' -. Peraltro sono due weekend di fila che una Mercedes ci fa fuori. Per questo motivo abbiamo perso la testa della classifica, sia quella dei piloti che quella dei costruttori. Ed è un grosso fastidio".

Marko fa infatti riferimento anche all'incidente multiplo provocato da Valtteri Bottas all'Hungaroring, e che ha costretto lo stesso Verstappen a una difficile rimonta e Sergio Perez al ritiro. "Domenica ero furibondo, anzi di più. Un altro pilota Mercedes ci ha eliminato tutte e due le macchine, e il danno a quella di Perez è stato enorme. Ha distrutto il motore. Max invece è riuscito a restare in gara, ma la monoposto non era più competitiva".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesF1: Ferrari, Charles Leclerc spiazza tutti su Hamilton e Verstappen
F1: Ferrari, Charles Leclerc spiazza tutti su Hamilton e Verstappen
©Getty ImagesF1: Hamilton - Verstappen, siluro di Marko alla Mercedes
F1: Hamilton - Verstappen, siluro di Marko alla Mercedes
©Getty ImagesLa posizione di Ralf Schumacher sullo scontro tra Hamilton e Verstappen
La posizione di Ralf Schumacher sullo scontro tra Hamilton e Verstappen
©Getty ImagesPer Jackie Stewart la FIA ha graziato Max Verstappen
Per Jackie Stewart la FIA ha graziato Max Verstappen
©Cristian LovatiF1, Sebastian Vettel è a un bivio
F1, Sebastian Vettel è a un bivio
©Getty ImagesLewis Hamilton avverte la Mercedes dopo lo scontro di Monza
Lewis Hamilton avverte la Mercedes dopo lo scontro di Monza
 
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto
Serie A tra ritorni e conferme: chi rischia di più?