F1, Lewis Hamilton deluso, non usa mezzi termini

Le deludenti FP2 a Baku alimentano preoccupazioni in casa Mercedes: il campione britannico non si nasconde: "Siamo lenti e basta".

4 Giugno 2021

Tutta la delusione del campione del mondo dopo le FP2 a Baku.

La sorpresa delle FP2 del Gp dell'Azerbaijan di Formula 1 (sessione guidata dalla Red Bull di Sergio Perez, con il tempo di 1:42.115, 101 millesimi meglio del compagno di squadra Max Verstappen) non può che essere l'assenza delle due Mercedes dalla top 10, con Hamilton 11° a 1"041 e Bottas addirittura 16° a oltre due secondi. Un risultato che lo stesso campione del mondo non è in grado di spiegarsi.

"In tutta onestà credevo di aver avuto una buona giornata - ha dichiarato a conclusione delle prove del venerdì -. Ho fatto i giri che mi servivano, non ho fatto errori... Siamo lenti e basta. Siamo un bel po' indietro, penso che sia un grattacapo per tutti in squadra, c'è da analizzare i dati e vedere dove possiamo migliorare".

"Ho spinto al limite - ha poi aggiunto il sette volte iridato -. Ma è la macchina ad aver mostrato limiti. Ci sono zone in cui dovrei essere più veloce, ma ho poca aderenza. Ci lavoreremo, non è facile essere fuori dalla top 10 mentre altrove siamo sempre fra i primi. Non so perché sia così, però".

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, in Ungheria orgoglio e delusione
Euro2020, in Ungheria orgoglio e delusione
©Getty ImagesEuro2020, il tabellone degli ottavi di finale
Euro2020, il tabellone degli ottavi di finale
©Getty ImagesEuro2020, Ronaldo da record, la Germania si salva
Euro2020, Ronaldo da record, la Germania si salva
©Getty ImagesEuro2020, Paulo Sousa ora rischia il posto
Euro2020, Paulo Sousa ora rischia il posto
©Getty ImagesEuro2020, Luis Enrique incassa la conferma
Euro2020, Luis Enrique incassa la conferma
©Getty ImagesEuro2020, Marek Hamsik si inchina alla Spagna
Euro2020, Marek Hamsik si inchina alla Spagna
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle