F1, Gp Stiria: vince Hamilton, psicodramma Ferrari

Leclerc sperona Vettel: entrambi eliminati.

Lewis Hamilton trionfa nel Gran Premio di Stiria, seconda prova del Mondiale di Formula 1. Il pilota delle Mercedes domina al Red Bull Ring davanti al compagno di scuderia Valtteri Bottas e alla Red Bull di Max Verstappen. Nuovo capitolo drammatico per la Ferrari: Leclerc sperona Vettel in avvio, ed entrambi i piloti delle Rosse escono subito di scena aggravando la crisi di Maranello.

Queste le parole di Vettel a Sky: "Ero in lotta con altre macchine, poi è arrivato Charles. Non sarebbe dovuto succedere. Ho provato a guidare in modo conservativo, ma poi mi sono dovuto ritirare. Era un bonus poter correre qui due gare di fila e lo abbiamo sprecato. La macchina dava buone sensazioni, peccato. Con gli aggiornamenti avrei voluto fare qualche giro in più per capire".

Leclerc, contrito, si scusa: "Mi sono scusato con Vettel, ho sbagliato. Sono sempre onesto, oggi non sono stato bravo. Non ho altre parole e sono deluso di me. Ho detto a inizio anno che non volevo perdere opportunità e forse oggi c'era. Mi prendo la responsabilità, mi spiace per il team che ha lavorato duro per gli aggiornamenti".

"Ho buttato tutto via io. Non ci sono scuse, volevo far bene. Forse avevo troppa voglia. Sono stato troppo ottimista, avevo visto un piccolo spazio ma non si fa questo con un compagno di squadra. Colpa mia, mi dispiace.

ferrari

ARTICOLI CORRELATI:

Leclerc:
Leclerc: "Un colpo di fortuna"
Hamilton rischia ma vince ancora. Leclerc terzo
Hamilton rischia ma vince ancora. Leclerc terzo
Silverstone: pole di Hamilton. Ok Leclerc, male Vettel
Silverstone: pole di Hamilton. Ok Leclerc, male Vettel
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa