Svolta nel calcio, addio alla Champions?

2 Marzo 2016

Le voci di una riunione segreta a cui avrebbero partecipato Manchester City, Manchester United, Liverpool, Arsenal e Chelsea , le big del calcio inglese, stanno mettendo in dubbio il futuro della Champions League.
 
Secondo quanto riporta il Sun, l'inziativa sarebbe nata da un'idea del proprietario della franchigia NFL dei Miami Dolphins Stephen Ross, che ha convocato il meeting per valutare l’ipotesi della creazione di una nuova European Super League.
 
Le squadre inglesi affronterebbero altre 8 rivali europee in un torneo la cui partecipazione sarebbe automatica e non condizionata a una qualificazione come accade ora. Tra le possibili squadre invitate anche il Milan, oltre a Barcellona, Real Madrid e Bayern.
 
La smentita nel primo pomeriggio: "I club inglesi non hanno discusso sulla possibilità di unirsi in una Super League europea. Siamo fortemente contrari a qualsiasi scissione. Né l'Arsenal, né club nel corso della riunione, sono alla ricerca di modifiche alla Premier League e al panorama europeo e nessuna conversazione riguardante una sostituzione della Premier League o l'avvio di una Super League europea ha avuto luogo", è quanto ha ha appreso Press Association.
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Paris Saint Germain-Bayern è anche in chiaro
Paris Saint Germain-Bayern è anche in chiaro
©Mbappé:
Mbappé: "Mi piace essere decisivo"
©PSG e Chelsea corsari
PSG e Chelsea corsari
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto