Hiddink: "Mostrato troppo rispetto"

9 Marzo 2016

Il Chelsea è fuori anche dalla Champions League. Dopo la sconfitta subita al Parco dei Principi, i Blues devono alzare bandiera bianca anche a Stamford Bridge contro il Psg di Laurent Blanc, mostratosi decisamente superiore nel doppio confronto.

Sotto i colpi di Ibrahimovic e Rabiot, i londinesi hanno dovuto abbandonare anche l'altro grande obiettivo stagionale dopo che in Premier League si trovano a 10 punti dal quarto posto occupato dal Manchester City.
 
Sulla sconfitta con il Psg è tornato Guus Hiddink al termine dell'incontro: "Abbiamo avuto troppo rispetto degli avversari nei primi dieci minuti e loro hanno trovato subito il vantaggio vincendo anche parecchi contrasti", le sue parole. 
 
"Quando abbiamo fatto qualcosa di più siamo riusciti a creare alcune possibilità per segnare ma al 65' la partita è finita. Questo per il Chelsea è un periodo di transizione, lo sappiamo. Ma adesso dobbiamo andare avanti e gestire la situazione", ha poi aggiunto il tecnico olandese. 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Champions League: la finale cambia sede
Champions League: la finale cambia sede
©Chelsea in finale, Real Madrid eliminato
Chelsea in finale, Real Madrid eliminato
©Neymar demolito in Francia
Neymar demolito in Francia
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto