Champions, Juve e Napoli verso il campo neutro

Secondo quanto riportato dalla Bild anche le partite di ritorno degli ottavi potrebbero disputarsi a Lisbona, sede della probabile Final Eight.

Giocare tutte le partite restanti della Champions League 2019-2020 a Lisbona. Questa sarebbe l'idea della Uefa, secondo quanto riportato dalla 'Bild', che ha ipotizzato gli scenari che usciranno dal Comitato Esecutivo del massimo organo calcistico europeo, in programma per il 17 giugno.'

All'appello, oltre a quarti di finale, semifinali e finali, che potrebbero svolgersi in un'unica città sede della probabile Final Eight, probabilmente appunto Lisbona, mancano infatti da giocare quattro gare di ritorno degli ottavi, ovvero Juventus-Lione, Barcellona-Napoli, Manchester City-Real Madrid e Bayern Monaco-Chelsea.

Ebbene anche queste gare potrebbero giocarsi a Lisbona, ovviamente a porte chiuse. Se ne saprà di più nei prossimi giorni, ma è ovvio che tale scenario ingolosisce parecchio Cristiano Ronaldo, che sogna di trascinare la Juventus alla finale, ma che prima deve ribaltare lo 0-1 di Lione.

Ronaldo ha già vinto una Champions a Lisbona, nel 2014 con il Real Madrid contro l'Atletico, sconfitto 4-1 dopo i supplementari.

Champions trofeo

ARTICOLI CORRELATI:

Ufficiale, Champions e Europa League con Final Eight
Ufficiale, Champions e Europa League con Final Eight
Champions League verso la Final Eight a Lisbona
Champions League verso la Final Eight a Lisbona
Thiago Silva e Cavani a rischio Champions
Thiago Silva e Cavani a rischio Champions
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa