Barça-Juve, Dybala a casa di Messi

Luis Enrique recupera Busquets, Allegri ancora con la formazione super offensiva.

19 Aprile 2017

Attesa terminata. Oggi, al Camp Nou, va in scena Barcellona-Juventus, ritorno dei quarti di finale di Champions League. Si parte dal 3-0, a favore dei bianconeri, maturato allo Juventus Stadium. Luis Enrique, per l'impresa, recupera Busquets, assente a Torino.

Luis Enrique dovrebbe schierare un Barcellona all'attacco. 4-3-3 per i blaugrana con Ter Stegen in porta, difesa con Sergi Roberto, Piquè, Umtiti e Jordi Alba. A centrocampo Rakitic, Busquets e Iniesta. In avanti il tridente delle meraviglie, formato da Messi, Suarez e Neymar.

Allegri non pensa a difendersi e punta, nuovamente, su una formazione super offensiva. 4-2-3-1 per i bianconeri con Buffon tra i pali, difesa composta da Dani Alves, Bonucci, Chiellini e Alex Sandro. Pjanic e Khedira davanti alla difesa. Cudrado, Dybala e Mandzukic agiranno alle spalle di Higuain.

In Spagna in tanti ci credono. Il Mundo Deportivo ha ricordato le partite in cui il Barcellona, al Camp Nou, ha segnato più di tre gol in Champions League: 6-1 al PSG, 4-0 al Manchester City, 7-0 al Celtic e 4-0 al Borussia. Juventus avvisata.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesChampions League: Real Madrid indenne a Liverpool, City avanti
Champions League: Real Madrid indenne a Liverpool, City avanti
©Getty ImagesThiago Silva sulle orme di Paolo Maldini
Thiago Silva sulle orme di Paolo Maldini
©Getty ImagesPsg ko ma in semifinale, Bayern eliminato
Psg ko ma in semifinale, Bayern eliminato
 
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle