Roma, rebus centravanti: si valuta un protagonista di Euro 2024

Roma su Mikaudatze

Dopo aver chiuso la trattaiva per Enzo Le Fée, la Roma è tornata al lavoro per trovare il nuovo centravanti, poichè Romelu Lukaku e Sardar Azmoun non sono stati riscattati e Tammy Abraham non rientrerebbe nel progetto tecnico di Daniele De Rossi.

Secondo quanto riportato da “Il Messagero”, un nome che avrebbe preso quota negli ultimi giorni è quello di Georges Mikautadze, attaccante classe 2000 reduce da un ottimo Europeo con la maglia della Georgia (3 gol e 1 assist in 4 partite). Sul centravanti del Metz, tuttavia, vi sarebbero anche altri club tra cui il West Ham che avrebbe già presentato un’offerta, la quale sarebbe già stata rispedita al mittente, poichè la priorità del calciatore georgiano sarebbe quella di giocare le competizioni europee nella prossima stagione.

La principale antagonista della Roma, quindi, sarebbe il Monaco, anch’esso alla ricerca di una punta dopo l’addio di Wissam Ben Yedder. Il club francese, dal canto suo, non si sarebbe opposto alla cessione del giovane attaccante, ma sarebbe disposto a trattare solamente dinanzi ad offerte non inferiori ai 20-25 milioni di euro.

I giallorossi non avrebbero ancora avviato una vera e propria trattativa, ma avrebbero richiesto semplicemente informazioni. In aggiunta, il club capitolino non avrebbe perso d’occhio anche le possibile alternative a Mikaudatze, Sorloth del Villarreal e Omorodino dell’Atletico Madrid su tutti.

Articoli correlati

P