Inter-Icardi, rinnovo ad un passo

20 Agosto 2016

Inter-Icardi, ormai ci siamo.

Dopo un'estate travagliata, in cui Mauro Icardi è stato vicino a lasciare l'Inter per raccogliere la pesante eredità di Gonzalo Higuain al Napoli, torna il sereno tra il bomber nerazzurro e la società meneghina. 

Secondo quanto riferito da 'La Gazzetta dello Sport', infatti, il rinnovo di contratto tra il capitano interista e la 'Beneamata' sarebbe ormai ad un passo, con il classe 1993 deciso ad apporre la propria firma su di un accordo fino al 2021 (due in più rispetto a quello in essere). Attualmente Icardi guadagna 2,4 milioni di salario e 1,6 di diritti d’immagine per un totale di 4 milioni e, con il nuovo contratto, la cifra salirà a circa 5 milioni all’anno per i prossimi 5 anni.

Decisivo, dunque, l'incontro di settimana scorsa tra Frank De Boer, Piero Ausilio, il giocatore ed il suo agente, Wanda Nara. Il gruppo Suning, dopo aver dato il via libera al rinnovo del capitano, starebbe poi anche valutando di inserire nel nuovo contratto una clausola rescissoria tra gli 80 e i 100 milioni di euro per blindare il giocatore.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Galliani:
Galliani: "Solo un momentaccio, Brocchi resta"
©Mercato Juventus: avanti tutta per lo scambio con Mauro Icardi
Mercato Juventus: avanti tutta per lo scambio con Mauro Icardi
©Jorginho rivuole la Serie A: due italiane in corsa
Jorginho rivuole la Serie A: due italiane in corsa
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto