Inter, Antonio Conte detta le condizioni

Il mister leccese è interessato ma chiede garanzie.

Il presidente dell'Inter Steven Zhang e l'amministratore delegato Beppe Marotta stanno lavorando per riportare Antonio Conte in Italia. L'ex mister della Juventus si è detto interessato ma ha posto le sue condizioni: 10 milioni di euro a stagione (netti) e la garanzia di un progretto tecnico vincente e di un mercato da top club. Lo riporta la Gazzetta dello Sport.

L'Inter, che in estate uscirà dal settlement agreement e si libererà dai paletti imposti dalla Uefa sul Fair Play Finanziario, proverà ad accontentarlo immediatamente. La difesa deve essere confermata in blocco: De Vrij e Skriniar saranno due giocatori cardine della nuova difesa a tre contiana, che si rinsalderà con l'arrivo ormai certo di Diego Godin a parametro zero dll'Atletico Madrid.

A centrocampo si cerca un big in grado di alzare decisamente la qualità del gioco: i nomi sono quelli di Rakitic (Barcelloa), Gundogan (Manchester City) ed Eriksen (Tottenham), in scadenza nel 2020, oltre a Nicolò Barella del Cagliari. 

In attacco per la sostituzione di Icardi i due nomi più in auge sono quelli di Edin Dzeko, in uscita dalla Roma e Romelu Lukaku, che a fine stagione se ne andrà dal Manchester United ed è un vecchio pallino di Antonio Conte. Per l'erede di Perisic occhi invece su Bergwijn del Psv Eindhoven.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesAltra partenza da Cagliari: Colombo
Altra partenza da Cagliari: Colombo
©Getty ImagesMilan femminile avanti con Ganz
Milan femminile avanti con Ganz
©Getty ImagesNuovo esonero per Fabio Grosso
Nuovo esonero per Fabio Grosso
 
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto