Badelj, il ritorno alla Fiorentina è possibile

Il croato, capitano viola nel dopo Astori, potrebbe lasciare la Lazio dopo appena un anno.

Milan Badelj potrebbe fare ritorno alla Fiorentina dopo un solo anno lontano dalla Toscana.

Il centrocampista croato, primo capitano viola dopo la tragica scomparsa di Davide Astori, ha firmato nella passata stagione un contratto quadriennale con la Lazio senza però riuscire a ricavarsi uno spazio importante in biancoceleste. Ecco perché ora tornano attuali le voci di una sua seconda esperienza a Firenze.

Badelj potrebbe tornare un giocatore gigliato con la formula del prestito e la società di Rocco Commisso potrebbe inserire il diritto di riscatto, con la possibilità quindi di confermare il giocatore nel 2020 in caso di stagione nuovamente di alto livello.

ARTICOLI CORRELATI:

Fiorentina, Barone spiega il mercato che verrà
Fiorentina, Barone spiega il mercato che verrà
L'Empoli si tiene una colonna
L'Empoli si tiene una colonna
Milan, per Boga l'ostacolo è il Sassuolo
Milan, per Boga l'ostacolo è il Sassuolo
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag