Allegri: "Pogba? Io lo aspetto"

6 Agosto 2016

Dopo la tournée orientale la Juventus è a Londra, invitata dal West Ham per inaugurare lo stadio Olimpico “Queen Elizabeth” che ospiterà da quest'anno le partite casalinghe dell’ambiziosa squadra di Bilic.

A due settimane dal via del campionato i bianconeri si avvicinano alle gare verità di una stagione che dovrà vederli protagonisti su tutti i fronti, ma l’attrazione della domenica inglese sarà sicuramente il probabile debutto di Gonzalo Higuain, che sarà in campo per più di qualche minuto, come anticipato da Allegri in conferenza stampa.

"Il livello tecnico della squadra si è notevolmente alzato, sono arrivati 5 giocatori molto forti, ma questo non vuol dire che abbiamo lo scudetto o la finale di Champions già in tasca. Senza l’umiltà necessaria non andremo lontano, tutti giocheranno la partita della vita contro di noi. Anche perché chi è arrivato ha caratteristiche diverse da chi è partito…”.

Tra essi Pogba, juventino ancora per poche ore, pretattica a parte: “Lo aspetto domani sera insieme a Evra, al momento Paul è un giocatore della Juventus" taglia corto Max. 

La buona notizia riguarda le condizioni di Marchisio, riguardo al quale Allegri fa chiarezza: "Il recupero sta procedendo bene, credo possa essere a disposizione per metà ottobre”. 

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Lazio - Franck Ribery, la versione di Tare
Lazio - Franck Ribery, la versione di Tare
©Donnarumma alla Juventus: anche Pirlo dice la sua
Donnarumma alla Juventus: anche Pirlo dice la sua
©Neymar rinnova: stipendio lunare, battuto Cristiano Ronaldo
Neymar rinnova: stipendio lunare, battuto Cristiano Ronaldo
 
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini