Un ex del Torino diventa proprietario di un club spagnolo

Iago Falque in una nuova veste

Iago Falque, vecchia conoscenza della Serie A e del calcio italiano, ha deciso di passare ad una nuova veste: da calciatore a imprenditore. L'ex Genoa e Torino tra le altre, attualmente impegnato con la maglia dell'America Calì, ha formalizzato l'accordo per diventare proprietario del Coruxo, club che milita nella terza serie spagnola, a pochi passi da Vigo, la città natale di Iago.

Ma c'è di più: nel progetto è coinvolta anche una società di partecipazione e sviluppo industriale italiana, la Matteo Saba Holding con un investimento iniziale di dieci milioni di e ingresso su un mercato quotato, attraverso la piattaforma Binance, a testimonianza di un progetto piuttosto serio.

L'obiettivo è ambizioso ma rispecchia l'importanza dell'investimento: raggiungere la massima serie spagnola nel giro di cinque anni. 

L’ultimo scudetto vinto dal Torino risale alla stagione 1975-76. A imporsi davanti alla Juventus fu la squadra allenata da Gigi Radice e che in attacco schierava la formidabile coppia formata da Paolino Pulici e da Ciccio Graziani. In porta Luciano Castellini, il ‘Giaguaro’, a centrocampo, tra gli altri, Eraldo Pecci. Dal 2005 il proprietario e presidente del club granata èl’editore alessandrino Urbano Cairo.

Articoli correlati