Torino-Wolverhampton, polemica sull’arbitro

Designato il portoghese Artur Soares Dias, connazionale di buona parte della rosa del club inglese.

Torino e Wolverhampton si giocheranno l’accesso alla fase a gironi di Europa League in un doppio confronto che si annuncia equilibrato. 

L’immediata vigilia della gara d’andata, in programma al “Grande Torino”, è però stata scaldata dalla polemica scaturita dalla scelta dell'Uefa di affidare l’arbitraggio della gara al portoghese Artur Soares Dias, uno dei fischietti più esperti a livello internazionale, ma connazionale di… metà della rosa dei Wolves.

Dal 2016, infatti, il Wolverhampton è di proprietà dei cinesi della Fosun che hanno affidato la costruzione della squadra a Jorge Mendes, l’agente di Cristiano Ronaldo. Sono ben 14 i tesserati portoghesi del club, sette dei quali sono calciatori. Lusitano anche il tecnico, Nuno Espirito Santo.

La società granata non ha nascosto il proprio stupore, ma pesante è stato anche il commento di “Marca”, che ha giudicato “inspiegabile” la scelta dell’Uefa.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesConte:
Conte: "Scudetto in tasca? No, 40 euro"
©Getty ImagesTrovato morto a 25 anni l'ex Villarreal Franco Acosta
Trovato morto a 25 anni l'ex Villarreal Franco Acosta
©Getty ImagesInter cinica, battuta anche l'Atalanta: settima vittoria di fila per Conte
Inter cinica, battuta anche l'Atalanta: settima vittoria di fila per Conte
 
Serie A: le foto di Inter-Atalanta 1-0
Quiz: quante ne sai sul Cagliari?
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3