Torino terzultimo, Nicola: "Non ho paura"

I granata si giocheranno la salvezza in volata con Cagliari e Benevento.

26 Aprile 2021

I granata si giocheranno la salvezza in volata con Cagliari e Benevento.

Il tecnico del Torino Davide Nicola parla dopo il ko interno contro il Napoli: "Il primo gol è stato un gran gol loro, sul secondo potevamo fare meglio noi, anche se loro sono stati premiati da un rimpallo. Dopo un uno-due così un'altra squadra avrebbe potuto non crederci, noi non l'abbiamo fatto. Abbiamo avuto l'opportunità di riaprirla e non abbiamo mollato fino alla fine. Il Napoli ha meritato di vincere, ma noi abbiamo fatto la nostra partita".

Il Torino è terzultimo: "A me non preoccupa nulla. Siamo consapevoli che dovremo lottare fino alla fine. Per essere qui abbiamo dovuto fare risultati importanti, siamo stati bravi a tirare dentro altre squadre. Ad ogni partita c'è la possibilità di migliorare la nostra classifica, il nostro focus è su questo. La sconfitta col Napoli non ci fa credere di meno in noi stessi. Volevamo fare risultato pieno, ma riconosciamo i meriti dell'avversario. Mi sarei preoccupato se non avessi visto una squadra che ci crede fino alla fine, ma non è così. Mi sarebbe piaciuto segnare un gol. Ora stacchiamo, poi lavoreremo per la prossima".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesKrzysztof Piatek, amara rinuncia
Krzysztof Piatek, amara rinuncia
©Getty ImagesIl Venezia piega il Chievo ai supplementari: ora il Lecce
Il Venezia piega il Chievo ai supplementari: ora il Lecce
©Getty ImagesIl Crotone batte il Verona nel posticipo
Il Crotone batte il Verona nel posticipo
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto