Torino, Mazzarri risponde alle contestazioni

L'allenatore granata ha detto: "Ascolto e sento, poi ognuno fa ciò che crede".

14 Dicembre 2019

In vista della sfida di domani contro l'Hellas Verona, Mazzarri ha analizzato gli avversari: "La sfida di Bergamo la dice lunga su come giocano, mettono in difficoltà tutti e abbiamo visto cosa ha fatto l'Atalanta in Champions. Complimenti a Juric, sono in forma strepitosa. Ne siamo coscienti, ma noi dobbiamo pensare soltanto a noi stessi: dobbiamo fare una partita importante per ottenere il risultato".

Su Belotti: "E' recuperato al 100%, domani vedrete le mie scelte in base a tante considerazioni. Tutti hanno fatto una settimana importante, devo fare delle scelte mirate considerando che le partite durano 90 minuti".

Chiosa sulle contestazioni della piazza: "Rispetto tutto e tutte le opinioni. Io sto molto attento al fatto che i miei giocatori vengano tutelati: io mi concentro sul vincere le partite, il resto mi interessa poco. Ma io ascolto e sento, poi ognuno fa ciò che crede".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMattia Perin ora non ha più paura dell'Inter
Mattia Perin ora non ha più paura dell'Inter
©Getty ImagesSorteggio Europa League: pericolo inglese per le italiane
Sorteggio Europa League: pericolo inglese per le italiane
©Getty ImagesPioli:
Pioli: "Non è il nostro miglior momento"
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle