Tedino: "Adesso basta regali"

"Da Cittadella in poi dobbiamo usare poco il fioretto, molto la sciabola" avvisa il tecnico del Palermo.

16 Aprile 2018

Il tecnico del Palermo Bruno Tedino carica i suoi in vista dell'importante trasferta sul campo del Cittadella e dopo i due pareggi casalinghi contro Pescara e Cremonese.

"Contro il Pescara abbiamo fatto una brutta prestazione e siamo stati fortunati cogliendo un pareggio - ammette il tecnico sul sito ufficiale rosanero - contro la Cremonese invece siamo stati sciagurati perché dovevamo vincere e avevamo tutte le possibilità del mondo per chiuderla con situazioni favorevoli. In questo momento abbiamo bisogno di persone che vanno in campo per una battaglia in un ambiente particolare contro una squadra forte come il Cittadella, soprattutto dal punto di vista atletico. Abbiamo sette finali, dobbiamo usare poco il fioretto, molto la sciabola, la mentalità deve essere quella di una squadra che non deve ragalare niente".

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Euro2020, Alioski tende la mano ad Arnautovic
Euro2020, Alioski tende la mano ad Arnautovic
©Getty ImagesEuro2020, Roberto Mancini ha un dubbio
Euro2020, Roberto Mancini ha un dubbio
©Getty ImagesEuro2020, per Marko Arnautovic iniziano i guai
Euro2020, per Marko Arnautovic iniziano i guai
©Getty ImagesEuro2020, Zeman dà un consiglio al c.t svizzero Petkovic
Euro2020, Zeman dà un consiglio al c.t svizzero Petkovic
©Getty ImagesEuro2020, messaggio di Christian Eriksen dall'ospedale
Euro2020, messaggio di Christian Eriksen dall'ospedale
©Getty ImagesEuro2020, le ultime su Christian Eriksen: la mossa dell'Inter
Euro2020, le ultime su Christian Eriksen: la mossa dell'Inter
 
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle
Lazio-Torino 0-0, le foto