Stefano Pioli si gode Ibra e guarda ad Anfield

Il tecnico rossonero ha parlato in conferenza stampa dopo la convincente vittoria contro la Lazio.

12 Settembre 2021

"Abbiamo lavorato un anno e mezzo per arrivare in Champions League: vogliamo dimostrare di essere a quel livello".

È uno Stefano Pioli raggiante quello che si presenta in conferenza stampa dopo la netta affermazione ottenuta contro la Lazio nel big-match domenicale della terza giornata. Il tecnico parmigiano è soddisfatto della prova dei suoi, protagonisti di una prestazione che non ha lasciato scampo ai capitolini. La ciliegina sulla torta è rappresentata dal gol di Zlatan Ibrahimovic: una risorsa che sarà fondamentale anche per l'imminente impegno in Champions League contro il Liverpool. L'allenatore rossonero ha bene in mente l'importanza del palcoscenico europeo, come dimostrano le parole da lui rilasciate alla fine della gara di San Siro.

"Dobbiamo continuare a giocare così, con questo entusiasmo ed energia. Siamo sicuramente più forti. Siamo soddisfatti della partita di oggi, ma pensiamo alla prossima partita che sarà molto stimolante. Abbiamo lavorato un anno e mezzo per arrivare in Champions League: vogliamo dimostrare di essere a quel livello. Costruire bene la squadra significa avere giocatori con caratteristiche diverse. Cambiamo spesso le posizioni in campo e scegliamo le opzioni migliori per avere dei vantaggi".

Su Ibrahimovic Pioli ha poi dichiarato: "La vigilia di Ibra è stata come le solite, con grande attenzione e disponibilità, con un po' di emozione visto che non aveva più assaporato l'entusiasmo dei tifosi. Ha vissuto una bella emozione per lui oggi. Insieme troveremo il modo migliore per gestirlo. Più siamo e meglio è. Ibra è un campione e con Giroud avrò ancora più possibilità di scelta".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesGesto triviale a fine derby Lazio-Roma: Nicolò Zaniolo lo paga caro
Gesto triviale a fine derby Lazio-Roma: Nicolò Zaniolo lo paga caro
©Getty ImagesSuperlega, l'Uefa fa una mossa a sorpresa
Superlega, l'Uefa fa una mossa a sorpresa
©Getty ImagesSerie A, il posticipo fra Venezia e Torino finisce in parità
Serie A, il posticipo fra Venezia e Torino finisce in parità
©Getty ImagesSerie A, aumenta la capienza negli stadi
Serie A, aumenta la capienza negli stadi
©Getty ImagesJuve, duro attacco di Andrea Agnelli:
Juve, duro attacco di Andrea Agnelli: "Ecco chi ha fatto danni"
©Getty ImagesBeppe Bergomi sconcertato da Gigio Donnarumma
Beppe Bergomi sconcertato da Gigio Donnarumma
 
Lazio-Roma 3-2, le pagelle
Udinese-Fiorentina 0-1, le pagelle
Paulo Dybala, dalla gioia alle lacrime: le foto
Spezia-Milan 1-2, le pagelle
Torino-Lazio 1-1, le pagelle
Sampdoria-Napoli 0-4, le pagelle
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle