Serie A, tre squalificati. Cori contro Gasperini, Fiorentina multata

Serie A, tre giocatori squalificati

Il giudice sportivo di Serie A ha annunciato i provvedimenti disciplinari seguiti alla quarta giornata di campionato. Tre i giocatori fermati per un turno, tutti espulsi nello scorso weekend.

CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BASCHIROTTO Federico (Lecce): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.
CALDIROLA Luca (Monza): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
WIETESKA Mateusz (Cagliari): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

Comminate anche una serie di multe:

Ammenda di € 5.000,00: alla Soc. FIORENTINA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, intonato ripetutamente cori insultanti nei confronti dell'allenatore della squadra avversaria.

Ammenda di € 5.000,00: alla Soc. MILANper avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato nel settore occupato dai sostenitori della squadra avversaria, due bottigliette d'acqua; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS.

Ammenda di € 4.000,00: alla Soc. INTERNAZIONALE per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato nel recinto di giuoco due bottigliette d'acqua e un indumento che attingeva la testa di un calciatore della squadra avversaria; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS.

Ammenda di € 2.000,00: alla Soc. JUVENTUS per avere suoi sostenitori, al 36° del primo tempo, intonato un coro insultante nei confronti dell'allenatore della squadra avversaria.

Ammenda di € 2.000,00: alla Soc. TORINO a titolo di responsabilità oggettiva, per avere ingiustificatamente ritardato di circa due minuti l'inizio del secondo tempo.

Articoli correlati