Sampdoria in ritiro in vista del Palermo

Sampdoria in ritiro in vista del Palermo

In ritiro già da stasera nel solito hotel che ospita la Sampdoria nel levante genovese. La società blucerchiata ha deciso cosi in vista della gara di sabato al Ferraris col Palermo che rappresenta uno spartiacque nella stagione della squadra di Andrea Pirlo.

Che dopo i tre gol incassati col SudTirol più la quaterna in Coppa Italia a Salerno si ritrova sempre di più su una panchina che scricchiola. In caso di nuova sconfitta sarebbe quasi inevitabile decidere per un cambio anche perché con questo ritmo, appena sette punti in 11 gare, i blucerchiati se ne vanno spediti in serie C. E la Samp non può permetterselo nella maniera più assoluta.

Rischia Pirlo con Beppe Iachini in pole, ma ci sarebbero anche Luca Gotti e Rolando Maran tra i papabili. E anche la coppia dirigenziale che ha fatto il mercato, Nicola Legrottaglie e Andrea Mancini (figlio del ct dell'Arabia Saudita) non ha assolutamente convinto.

Matteo Manfredi adesso si sta occupando in prima persona della società, con il socio Andrea Radrizzani più defilato, e anche questa situazione caotica sulla gerarchia di comando non aiuta. Così potrebbe decidere di fare il ribaltone e scegliere anche una figura nuova, direttore generale o direttore sportivo, che possa prendere in mano la parte tecnica dopo il fallimento della campagna acquisti estiva.

Articoli correlati