Ronaldo fa volare la Juventus: anche nel bilancio

L'arrivo del portoghese ha permesso ai bianconeri di avvicinare il traguardo del mezzo miliardo di fatturato.

Non sarà riuscita a snellire l’organico sul finire di mercato, al punto da costringere Maurizio Sarri a effettuare scelte dolorose e impopolari al momento di compilare la lista per la Champions League, ma la Juventus può sorridere sul piano economico-finanziario. Grazie, ovviamente, a Cristiano Ronaldo.

Il club bianconero ha infatti raggiunto l’obiettivo del mezzo miliardo di fatturato. A rivelarlo è 'La Gazzetta dello Sport'. Se infatti incrociando i dati del primo semestre bianconero con quelli del secondo contenuti nel prospetto della controllante Exor emerge una perdita di circa 40 milioni, i ricavi lordi ammontano a 621 milioni: al netto delle plusvalenze da cessione calciatori, che si stimano attorno a quota 125, si arriva a circa 495 milioni. Si tratta di un risultato mai ottenuto da nessuna squadra italiana e che segna il salto in avanti fatto dalla Juventus rispetto ai 411 milioni del 2017-18.

Il merito, ovviamente, è dell’arrivo di Cristiano Ronaldo e dell’enorme giro di affari mosso dal portoghese, a bilancio per quanto riguarda l’ingaggio per 31 milioni netti, ma comunque capace di confermarsi macchina da soldi per i club che ne detengono il cartellino.

La prima stagione con CR7 ha portato una settantina di milioni in più di ricavi caratteristici, grazie al boom sul fronte del merchandising. E a breve il club ha in programma di ridiscutere nuovi accordi con Adidas e Jeep, sponsor tecnico e di maglia, per un ulteriore salto di qualità.

ARTICOLI CORRELATI:

Ibrahimovic segue l'allenamento dell'Hammarby
Ibrahimovic segue l'allenamento dell'Hammarby
Serie A: metà match in notturna, solo 10 al pomeriggio
Serie A: metà match in notturna, solo 10 al pomeriggio
Tegola per il Torino, Baselli va ko
Tegola per il Torino, Baselli va ko
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena