Ranieri ringrazia Klopp e torna primo

13 Gennaio 2016

Dopo la pausa dovuta agli impegni di FA Cup, la Premier League riprende la propria, spettacolare marcia. Aggettivo quanto mai pertinente, visto l’alto tasso di divertimento regalato dalla 21esima giornata, che ha visto cambiare la vetta della classifica proprio nei minuti finali.
 
E in particolare dalla super-sfida di Anfield Road, dove l’Arsenal capolista è stato fermato sul 3-3: Reds in doppio vantaggio nel primo tempo, rimontati e addirittura sotto, ma Allen gela Wenger al 90’.
 
Beffa doppia visto che i Gunners sono stati anche raggiunti in vetta dal Leicester. La squadra di Ranieri torna a sorridere grazie alla pesante vittoria per 1-0 sul campo del Tottenham, già avversario domenica scorsa in Coppa.
 
Partita spettacolare anche quella di White Hart Lane, in particolare nel secondo tempo, con occasioni in serie: la traversa di Kane fa coraggio agli Spurs, che sbattono però contro Kasper Schmeichel e cedono nel finale a un Leicester più in palla sul piano fisico. Ha deciso un gol di testa di Huth a 7’ dal termine su angolo di Fuchs: si riaccendono qundi i sogni dei tifosi dei Foxes, che poco dopo hanno festeggiato per il pareggio del Liverpool. Turno deludente anche per le altre grandi: dopo la rimonta subita martedì dal Manchester United, solo pareggi anche per City e Chelsea. Blues sempre più lontani dalla zona Europa.
 
RISULTATI: Aston Villa-Crystal Palace 1-0; Bournemouth-West Ham 1-3; Chelsea-West Bromwich Albion 2-2; Liverpool-Arsenal 3-3; Manchester City-Everton 0-0; Newcastle-Manchester United 3-3; Southampton-Watford 2-0; Stoke City-Norwich 3-1; Swansea-Sunderland 2-4; Tottenham-Leicester 0-1
 
CLASSIFICA: Arsenal, Leicester 43; Manchester City 40; Tottenham 36; West Ham 35; Manchester United 34; Stoke City 32; Crystal Palace, Liverpool 31; Watford 29; Everton 28; Southampton, West Bromwich Albion 27; Chelsea 24; Norwich 23; Bournemouth 21; Swansea 19; Newcastle, Sunderland 18; Aston Villa 11
 
©

ULTIME NOTIZIE:

©La Juventus fa chiarezza: Paulo Dybala e Alvaro Morata dovranno saltare almeno due supersfide
La Juventus fa chiarezza: Paulo Dybala e Alvaro Morata dovranno saltare almeno due supersfide
©Segna ed esulta smodatamente sotto alla curva del Modena: i tifosi reagiscono, club canarino multato
Segna ed esulta smodatamente sotto alla curva del Modena: i tifosi reagiscono, club canarino multato
©Polveriera PSG, tutte le grane di Leonardo: da Mbappé a Donnarumma
Polveriera PSG, tutte le grane di Leonardo: da Mbappé a Donnarumma
©Napoli, Lorenzo Insigne è categorico sulla maglia numero 10
Napoli, Lorenzo Insigne è categorico sulla maglia numero 10
©Vergogna in Piemonte: allenatore colpisce l'arbitro con un violento pugno. Guarda il video
Vergogna in Piemonte: allenatore colpisce l'arbitro con un violento pugno. Guarda il video
©Serie A: Mazzarri s'inchina all'inarrestabile Napoli
Serie A: Mazzarri s'inchina all'inarrestabile Napoli
 
Lazio-Roma 3-2, le pagelle
Udinese-Fiorentina 0-1, le pagelle
Paulo Dybala, dalla gioia alle lacrime: le foto
Spezia-Milan 1-2, le pagelle
Torino-Lazio 1-1, le pagelle
Sampdoria-Napoli 0-4, le pagelle
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle