Ranieri: "Campioni ora o mai più"

23 Aprile 2016

Quattro partite al termine della Premier League e il calendario favorevole rispetto al Tottenham, che insegue a -5.

Il Leicester City di Claudio Ranieri, già matematicamente in Champions League, è davvero vicino all’impresa del secolo. E dopo tanto tergiversare anche il tecnico italiano non si nasconde più, e forse lo fa anche per dare un segnale vista l’assenza del leader Vardy: "Era ora che uscissi allo scoperto, ormai mancano quattro partite alla fine del campionato, è questione di dentro o fuori. Noi ci proviamo, abbiamo fatto un gran lavoro ma ora dobbiamo portarlo a termine. Cinque punti di vantaggio sono tanti, dobbiamo provarci, la squadra sta bene e sappiamo che possiamo diventare campioni quest'anno, ora o mai più, per cui ci proviamo”.

I prossimi avversari delle ‘Foxes’ sono i gallesi dello Swansea allenati da Francesco Guidolin: "Un messaggio al mister? No, nessuno ci mancherebbe, sarà una gran bella partita, che vinca il migliore”, ha concluso Ranieri.

©

ULTIME NOTIZIE:

©Marco Tardelli stronca la Juve:
Marco Tardelli stronca la Juve: "Mancano tre uomini e 30 gol"
©Josè Mourinho non accetta la squalifica di Pellegrini per il derby
Josè Mourinho non accetta la squalifica di Pellegrini per il derby
©Ciro Immobile è già in clima derby
Ciro Immobile è già in clima derby
©Abraham fa ripartire subito la Roma
Abraham fa ripartire subito la Roma
©Ivan Juric è arrabbiato:
Ivan Juric è arrabbiato: "Siamo stati polli"
©Romelu Lukaku non ci sta e alza la voce
Romelu Lukaku non ci sta e alza la voce
 
Torino-Lazio 1-1, le pagelle
Sampdoria-Napoli 0-4, le pagelle
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle
Juventus-Milan 1-1, le pagelle
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto