Prende forma l'Allegri-bis: "Ho già avvertito Ronaldo"

"Ci sarà una gestione per tutti i giocatori e vale anche per lui" ha detto il tecnico bianconero.

27 Luglio 2021

Massimiliano Allegri ha già parlato con Ronaldo

Massimiliano Allegri sembra convinto che Cristiano Ronaldo rimarrà alla Juventus.

“E’ un calciatore straordinario ed è un ragazzo intelligente - ha raccontato il tecnico bianconero -: è tornato da pochi giorni e ci ho parlato. Gli ho detto che questo è un anno importante e che sono felice di ritrovarlo. Gli ho anche detto  che ha una responsabilità maggiore vista la sua età. Ha realizzato 130 gol con la Juventus, i numeri parlano per lui, ma da lui mi aspetto molto anche come esperienza. Ci sarà una gestione per tutti i giocatori e vale anche per lui”.

“Sarà un anno importante anche per Paulo Dybala, è un giocatore che fa gol, un valore aggiunto e l'ho ritrovato molto bene. Come presenze sarebbe il capitano della squadra dopo Chiellini, sono molto contento della squadra che ho a disposizione, specie per l'entusiasmo che ho trovato nei ragazzi".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesA Istanbul la Lazio non segna e Strakosha la combina grossa
A Istanbul la Lazio non segna e Strakosha la combina grossa
©Getty ImagesGrosso guaio per Simon Zoller
Grosso guaio per Simon Zoller
©Getty ImagesZlatan Ibrahimovic è categorico sulla Superlega
Zlatan Ibrahimovic è categorico sulla Superlega
©Getty ImagesJuve - Milan: Zlatan Ibrahimovic fa luce sulle sue condizioni
Juve - Milan: Zlatan Ibrahimovic fa luce sulle sue condizioni
©Getty ImagesGianluigi Buffon: decisione a sorpresa sul futuro
Gianluigi Buffon: decisione a sorpresa sul futuro
©Getty ImagesMauricio Pochettino riapre la porta a Gigio Donnarumma
Mauricio Pochettino riapre la porta a Gigio Donnarumma
 
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto
Serie A tra ritorni e conferme: chi rischia di più?