Portogallo, il ct difende Cristiano Ronaldo: "Sempre capitano"

"Non ha offeso nessuno con il suo gesto".

29 Marzo 2021

"Non ha offeso nessuno con il suo gesto".

Il commissario tecnico del Portogallo Fernando Santos è tornato a parlare del gesto di Cristiano Ronaldo al termine della partita contro la Serbia, quando per rabbia ha scagliato la fascia per terra: " Per qualcuno che vuole sempre vincere è stato un momento di grande frustrazione: lui dà tutto per la Nazionale. Dieci minuti dopo la partita ha pubblicato un post: nessuno dice che è stato un bel gesto, ma chiedersi se Ronaldo sarà ancora capitano... lo sarà di sicuro".

"Cristiano sarà sempre capitano, è un esempio nazionale, lo dicono tutti i giocatori. Per il lavoro, l'allenamento...è un esempio sociale. Se Cristiano avesse offeso l'allenatore, i compagni o la federazione ci avremmo pensato, ma non è successo nulla di simile. E' stato solo un momento di grande frustrazione".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLa Macedonia degli italiani stende la Germania, San Marino a testa alta
La Macedonia degli italiani stende la Germania, San Marino a testa alta
©Getty ImagesGoleade di Olanda e Belgio, Ronaldo piega il Lussemburgo
Goleade di Olanda e Belgio, Ronaldo piega il Lussemburgo
©Getty ImagesLa furia giapponese si abbatte sui mongoli
La furia giapponese si abbatte sui mongoli
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto