Pogba: "Devo tutto a Buffon e Pirlo"

Paul Pogba in un'intervista al sito della Uefa parla della sua ascesa nell'Olimpo del calcio: "È vero, sono migliorato molto negli ultimi anni, penso sia dovuto al fatto che sono circondato da grandi giocatori che sono umili, grandi lavoratori e che ti fanno lavorare duro". 
 
Il centrocampista della Juventus fa due nomi in particolare: "Giocatori come Gigi Buffon o Andrea Pirlo sono i miei modelli. Io voglio raggiungere i loro stessi traguardi in carriera".
 
Una esperienza particolare che lo ha fatto crescere sono stati i Campionati Europei UEFA Under 17 del 2010 in Liechtenstein: "Abbiamo perso ma lì ho imparato molto. Mi ha aiutato a crescere. È sempre stato un sogno per me quello di vestire quella maglia e di giocare per la mia nazione, per la nazionale francese".

ARTICOLI CORRELATI:

Coronavirus, l'Honved allontana Sannino
Coronavirus, l'Honved allontana Sannino
Lewandowski fratturato, Bayern nei guai
Lewandowski fratturato, Bayern nei guai
Coronavirus: 4 gare di B a porte chiuse
Coronavirus: 4 gare di B a porte chiuse
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium