Pjanic: "A Roma sarò fischiato e contento"

12 Luglio 2016

Le dichiarazioni di Miralem Pjanic, per quanto abbastanza innocenti, faranno andare su tutte le furie i tifosi che lo hanno idolatrato fino a pochi giorni fa, plaudendone giocate e gol: i tifosi della Roma, naturalmente.

Già dipinto come traditore per il suo passaggio agli acerrimi rivali della Juventus, il centrocampista bosniaco ha parlato in conferenza stampa proprio dell’accoglienza che (crede) gli riserverà il popolo giallorosso.

"Sarò molto contento di tornare all'Olimpico, di ritrovare tifosi incredibili e i miei amici con cui ho passato 5 anni bellissimi. Sarà una partita un po' diversa per me, ma dalla prima giornata in poi sarò sempre concentrato sulla mia nuova squadra, sui miei obiettivi e su quelli che vorremo centrare tutti insieme. Sarò contento di tornare anche se so che sarò fischiato perché non è facile cambiare squadra".

©

ULTIME NOTIZIE:

©Stefano Pioli sa che cosa non ha funzionato nel secondo tempo
Stefano Pioli sa che cosa non ha funzionato nel secondo tempo
©Sinisa Mihajlovic recrimina e scherza su Zlatan Ibrahimovic
Sinisa Mihajlovic recrimina e scherza su Zlatan Ibrahimovic
©Milan, poker a Bologna rischiando la figuraccia
Milan, poker a Bologna rischiando la figuraccia
©Inter-Juventus, Luciano Moggi prova a cancellare il passato
Inter-Juventus, Luciano Moggi prova a cancellare il passato
©Brescia e Monza di misura, Ternana a valanga
Brescia e Monza di misura, Ternana a valanga
©Serie A: il Sassuolo rimonta e batte il Venezia
Serie A: il Sassuolo rimonta e batte il Venezia
 
Napoli - Legia Varsavia 3-0: le pagelle
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle
Quanto ne sai sulla Serie A degli anni '90? Rispondi al quiz
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle
Brutto infortunio per Romelu Lukaku: le foto
Inter-Sheriff 3-1, le pagelle
Amandine Henry, la calciatrice bella da far girare la testa. Le foto
Kosovare Asllani, le foto della bellissima calciatrice