Pioli: "L'avevamo in mano..."

14 Dicembre 2015

Una Lazio in versione Paperino non esce dal tunnel facendosi imporre un rocambolesco pareggio in casa dalla Sampdoria. Vanficato il gol di Matri, che al 75’ aveva squarciato il buio di una prova negativa, nonostante il nuovo cambio di modulo deciso da Pioli, passato al 4-3-1-2 con Candreva alle spalle di Djordjevic e Klose.
 
Nulla da fare, la crisi è ancora viva, e le modalità del pareggio, compreso il kafkiano infortunio subito da Marchetti, non aiuteranno di certo, alla pari del calendario, che vedrà i biancocelesti affrontare l’Inter dome È stata una partita difficile, c’era da aspettarselo in un momento del genere – argomenta uno scoraggiato Pioli a Premium Sport – Ma l’avevamo in mano, i 3 punti ci sarebbero serviti tanto, ma questo è il nostro momento, paghiamo care delle leggerezze, è incredibile come lavoriamo bene in settimana e come diventa tutto complicato in partita”. 
 
“In alcune situazioni ci è mancato l’ultimo passaggio, ma la Sampdoria se ne stava tuitta rintanata e non era facile trovare gli spazi” ha aggiunto Pioli commentando la sciaba prestazione dei suoi.
 
Il tecnico poi evita di sfruttare l’alibi del tio in rivolta (“Per riportare la gente allo stadio dobbiamo fare prestazioni migliori”), e dribbla l’argomento panchina in bilico, già liquidato dal ds Tare nel pre-gara: “Fino a oggi ho sentito la fiducia della società e dei miei giocatori: da domani torno a lavorare, poi la società deciderà la soluzione migliore per tutti”.
©

ULTIME NOTIZIE:

©Gigio Donnarumma di nuovo in panchina, il Psg vince lo stesso
Gigio Donnarumma di nuovo in panchina, il Psg vince lo stesso
©Serie A, gara pazza fra Genoa e Verona: è 3-3
Serie A, gara pazza fra Genoa e Verona: è 3-3
©Inter, Lautaro Martinez non si accontenta
Inter, Lautaro Martinez non si accontenta
©Mario Balotelli segna e si esibisce in una nuova esultanza
Mario Balotelli segna e si esibisce in una nuova esultanza
©Atalanta, Gasperini si sente più forte
Atalanta, Gasperini si sente più forte
©B, in Calabria due gare e un gol
B, in Calabria due gare e un gol
 
Spezia-Milan 1-2, le pagelle
Torino-Lazio 1-1, le pagelle
Sampdoria-Napoli 0-4, le pagelle
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle
Juventus-Milan 1-1, le pagelle
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle