Paura per Scavone. Lecce-Ascoli rinviata

Scontro aereo fra il centrocampista giallorosso e Beretta, con il numero 30 che è stato portato via in ambulanza.

Paura a Lecce durante la sfida con l’Ascoli.

Poco dopo il calcio di inizio, Scavone e Beretta sono entrati in contrasto aereo, con il centrocampista giallorosso che ha battuto violentemente la testa sul terreno di gioco e ha perso i sensi.

Immediati i soccorsi con l’ingresso dell’ambulanza sul campo. 

Stadio gelato e giocatori sconvolti, che hanno deciso insieme di sospendere la gara con l’arbitro che ha avallato la scelta dopo un consulto con gli esponenti della Lega.

Scavone è stato trasportato in ospedale per accertamenti con la speaker dello stadio che ha comunicato che il calciatore ha ripreso conoscenza.

La gara non è più ripresa e sarà recuperata nei prossimi giorni.

lecce v ascoli

ARTICOLI CORRELATI:

Prandelli:
Prandelli: "Pirlo è nato per allenare"
Inter, Bastoni:
Inter, Bastoni: "Grazie a Godin"
Lo Spezia resta in lotta per la A
Lo Spezia resta in lotta per la A
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa