Coppa Italia, tracollo dell'Ascoli

Marchigiani surclassati in casa dalla Viterbese, fuori pure il Carpi.

Due qualificazioni e due sorprendenti eliminazioni per le quattro squadre di Serie B impegnate negli anticipi del secondo turno di Coppa Italia. Vanno avanti, pur soffrendo, Spezia e Cosenza: i liguri piegano 2-1 la Sambendettese grazie al gol di Bartolomei a dieci dalla fine dopo il botta e risposta tra Pierini e Gelonese e nel prossimo turno affronterà la Spal, mentre i calabresi devono ricorrere ai supplementari per eliminare il Trapani. Di Piazza, Evacuo su rigore e poi Azzinnari nell’extra-time i marcatori: la squadra di Braglia affronterà il Torino.

Crolla invece il nuovo Ascoli di Vivarini, umiliato 4-0 in casa dalla Viterbese, formazione di Serie C che se la vedrà contro la Sampdoria. Secco 0-2 subito infine dal Carpi sul neutro di Pontedera contro la Ternana, a segno con Vantaggiato e Rivas e ora pronta per sfidare il Sassuolo, nell'attesa del ripescaggio in Serie B dopo la retrocessione dello scorso anno, che sembra però sempre più lontano.

tifosi ascoli

ARTICOLI CORRELATI:

Perugia retrocesso in Serie C dopo i calci di rigore
Perugia retrocesso in Serie C dopo i calci di rigore
A Venezia tocca a Paolo Zanetti
A Venezia tocca a Paolo Zanetti
Ghirelli:
Ghirelli: "Gli stadi chiusi ci tolgono ossigeno"
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa