Palermo in fuga, Crotone nell'incubo

Falletti lancia i rosanero a Cittadella, inseguitrici a meno cinque. Super Pescara, i calabresi sono penultimi.

Spettacolo di gol ed emozioni nell’ultima di andata di Serie B, che dopo il pareggio tra Foggia e Verona nell'anticipo proietta il Palermo in fuga. I rosanero passano sul campo del Cittadella e vanno alla pausa con cinque punti di vantaggio sulle seconde, Pescara e Brescia: gran rimonta degli abruzzesi a Salerno con tripletta di Mancuso, mentre i lombardi pareggiano a Benevento.

Rinascita della Cremonese contro il Perugia, mentre la crisi del Crotone è inarrestabile anche dopo il ritorno in panchina di Stroppa: i calabresi vanno avanti di due gol ad Ascoli, ma vengono raggiunti e superati nei minuti di recupero e sprofondano al penultimo posto.

Risultati partite pomeridiane 19a giornata Serie B
Ascoli-Crotone 3-2

9’ Simy (C); 16’ Firenze (C); 46’ Brosco (A); 88’ Beretta (A); 95’ Ganz (A)

Benevento-Brescia 1-1
73’ Torregrossa (Bs); 80’ aut. Cistana (Bn)

Cittadella-Palermo 0-1
51’ Falletti (P)

Cremonese-Perugia 4-0
15’ Terranova (C); 22’ Piccolo (C); 36’, 59’ Castrovilli (C)

Salernitana-Pescara 2-4
13’ Pucino (S); 36’ rig. Vitale (S); 37’, 60’, 80’ Mancuso (P); 52’ Scognamiglio (P) 

Venezia-Carpi 1-1
20’ Suagher (C); 61’ rig. Litteri (V)
 

Palermo

ARTICOLI CORRELATI:

Sassuolo e Verona si prendono i 3 punti
Sassuolo e Verona si prendono i 3 punti
Serie A, l'Inter ribalta la Fiorentina: spettacolare 4-3
Serie A, l'Inter ribalta la Fiorentina: spettacolare 4-3
L'Atalanta parte in quarta: Torino rimontato e battuto
L'Atalanta parte in quarta: Torino rimontato e battuto
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa