Niente finali per Rizzoli

11 Maggio 2016

Costa come previsto molto caro a Nicola Rizzoli il periodo di scarsa forma suggellato dalle opache prestazioni nel derby di Torino, in Carpi-Genoa, ma soprattutto nella semifinale di ritorno di Champions League tra Atletico Madrid e Barcellona.
 
Il fischietto bolognese non è stato infatti designato dall’Uefa per dirigere nessuna delle due finali che chiuderanno la stagione calcistica per club. L’ultimo atto della Champions League, in programma a Milano il 28 maggio, è stata infatti affidata all’inglese Mark Clattenburg, 41 anni, internazionale dal 2007 che ha già diretto la semifinale di andata tra Atlertico e Bayern Monaco.
 
L’atto finale dell’Europa League, tra Liverpool e Siviglia, il 18 maggio a Basilea, è stata invece assegnata al 42enne svedese Jonas Eriksson. Lo stesso contestatissimo dalla Juventus per la direzione del ritorno degli ottavi contro il Bayern Monaco.  
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Napoli: sfogo Insigne, l'agente smentisce tutto
Napoli: sfogo Insigne, l'agente smentisce tutto
©Fonseca:
Fonseca: "Dopo il Milan serviva una reazione"
©Pioli:
Pioli: "Ci mancavano i due attaccanti veri"
 
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle