Napoli, Luciano Spalletti vuole arrivare fino in fondo

"Noi siamo ambiziosi e vogliamo dare continuità a questa serie di risultati" ha detto il tecnico toscano in conferenza stampa.

30 Settembre 2022

"Mi piace guardare a quello che sarà e cercare di portare a casa qualcosa in futuro" ha dichiarato l'allenatore degli azzurri.

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha partecipato alla consueta conferenza stampa nel giorno della vigilia di Napoli - Torino, partita valevole per l'ottavo turno di Serie A. Il tecnico, rispondendo alle domande dei giornalisti presenti, ha toccato vari punti. 

Inizialmente si è espresso sulla pausa per gli impegni delle Nazionali: "Quando i nostri giocatori vanno in Nazionale li seguiamo giorno per giorno per telefono. A qualcuno ha fatto bene giocare queste partite perché aveva giocato un po' meno con noi, qualcuno come gli italiani, avendo disputato la doppia partita ha dato seguito al discorso del modo di interpretare del Napoli, di giocare del Napoli. Non abbiamo avuto nessun infortunato, ma solo seguito ad un lavoro normale. Stamani all'allenamento li ho visti tutti presenti e concentrati con la testa sviluppando un buonissimo lavoro. Nonostante le due settimane siamo pronti per l'appuntamento di domani".

Successivamente ha aggiunto: "Ogni partita serve a ricordare se siamo un Napoli forte oppure no. È un discorso che va al di là della valutazione o importanza di una gara perché il percorso sarà lungo e difficile. Ogni partita ha un valore particolare perché ci sono sempre tre punti in palio e perché conferma che stai lavorando bene e fai le cose giuste. Non vedo la possibilità che un risultato possa cambiare la storia di un campionato. Può dare una spinta ulteriore però poi il lavoro è nel lungo periodo". 

"L'equilibrio penso che durerà molto perché le squadre sono tutte molto attrezzate. Era difficile all'inizio individuare chi avrebbe dettato i tempi. Qualche squadra ha perso qualche punto però la situazione è momentanea e si possono riprendere. Non vedo niente di particolare in questo inizio. È troppo presto per fare valutazioni per quanto mi riguarda" ha detto, riferendosi alla attuale calssifica.

Spalletti, infine ha concluso: "Noi siamo ambiziosi e vogliamo dare continuità a questa serie di risultati. Vedremo di arrivare fino in fondo. Mi piace guardare a quello che sarà e cercare di portare a casa qualcosa in futuro".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesSerie B: anticipi e posticipi dal 20esimo al 25esimo turno
Serie B: anticipi e posticipi dal 20esimo al 25esimo turno
©Getty ImagesStefano Tacconi, l'emozione del figlio:
Stefano Tacconi, l'emozione del figlio: "Cammina"
©Getty ImagesAscolti al top per la Serie B su Sky
Ascolti al top per la Serie B su Sky
©Getty ImagesSalute Pelé: le figlie rassicurano tutti:
Salute Pelé: le figlie rassicurano tutti: "Non sta morendo"
©Getty ImagesJuventus, Dusan Vlahovic ha 10 giorni per dimenticare il Mondiale
Juventus, Dusan Vlahovic ha 10 giorni per dimenticare il Mondiale
©Getty ImagesPelé, messaggio dall'ospedale:
Pelé, messaggio dall'ospedale: "Restate calmi, sono forte"
 
I 10 calciatori italiani più costosi: ecco la gallery
Marocco-Spagna, le più belle foto dei tifosi
Olivia Holdt: le foto della stupenda calciatrice
Szymon Marciniak, che muscoli! Le foto dell'arbitro sono incredibili
Quanto affetto per Pelé nel momento più difficile di O'Rei: le toccanti immagini
Argentina, le belle tifose danno spettacolo in Qatar: le foto
Daley Blind: le foto della commovente dedica dopo il gol
Izabel Goulart è troppo bella. Le foto di lady Trapp