Napoli ko a Empoli: la Juventus vola a +18

Non basta l'ex Zielinski: i partenopei cadono con le reti di Farias e Di Lorenzo.

3 Aprile 2019

Empoli-Napoli 2-1 regala tre punti d'oro ai toscani, che almeno per una notte saranno fuori dalla zona retrocessione (il Bologna, ora terz'ultimo, giocherà contro l'Atalanta nel posticipo del giovedì sera). Brutti segnali invece per Carlo Ancelotti, che vede la Juventus volare a +18 in classifica e non ottiene dagli uomini da lui scelti come titolari le risposte che forse auspicava.

Dall'altra parte c'è un Empoli ottimamente messo in campo da Aurelio Andreazzoli, che dopo aver rischiato al 9' (pericoloso Zielinski) prendono le misure ai blasonati avversari nella prima mezz'ora e poi si portano in vantaggio al 28' grazie al destro di Farias deviato in maniera decisiva proprio da Zielinski. Lo stesso polacco, ex della partita, trova il pareggio al 44' con un tiro dalla distanza dopo un azione in tandem con il connazionale Milik.

L'Empoli apre però la ripresa con il piede giusto, creando tre nitide occasioni in cinque minuti (Pajac, Farias e Caputo). Poi al 52' trova il nuovo vantaggio con il colpo di testa di Di Lorenzo, su corner di Bennacer. Ancelotti si gioca le carte Mertens e Fabian Ruiz, ma il Napoli non segna più. E regala all'Empoli un sogno salvezza diventato decisamente più vicino.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLazio-Torino non si gioca: parla Gravina
Lazio-Torino non si gioca: parla Gravina
©Getty ImagesIbrahimovic invita Lukaku a Sanremo
Ibrahimovic invita Lukaku a Sanremo
©Getty ImagesAndrea Gresele ha lasciato l'ospedale
Andrea Gresele ha lasciato l'ospedale
 
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle