Montolivo: "Il ritiro non risolve i problemi"

6 Aprile 2016

In un'intervista ai microfoni di Sky Sport, Riccardo Montolivo ha parlato del momento del Milan, in ritiro da lunedì dopo la sconfitta contro l'Atalanta.
 
Il centrocampista ha subito un infortunio che potrebbe costringerlo a saltare la gara contro la Juventus: "Le prossime 48 ore saranno decisive per capire la quota di rischio in merito alle mie condizioni fisiche in vista della gara contro la Juventus. Per noi è un momento delicato, non siamo soddisfatti e non è accettabile per una squadra come la nostra aver fatto due punti nelle ultime quattro partite".
 
La scelta di andare in ritiro è utile a confrontarsi: "Non credo che il ritiro sia la soluzione a tutti i problemi, ma in questo momento sicuramente serve. Abbiamo avuto un confronto tra noi giocatori e non ce le siamo mandate a dire. Dobbiamo capire cosa è successo nelle ultime settimane".
 
Il futuro di Sinisa Mihajlovic è irrimediabilmente legato ai risultati, ma Montolivo si augura la permanenza del serbo: "La squadra è con lui, io lo conosco bene e so che sotto pressione dà il meglio di sé. La gara di sabato è complicata ma penso che vedremo una squadra diversa. le voci sul futuro tecnico non ci turbano, il nostro mondo funziona così, quando i risultati non arrivano si sentono molti nomi ma spero che anche il prossimo anno Sinisa possa essere il nostro tecnico. Sono molti i discorsi relativi al futuro, dobbiamo pensare a risolvere i nostri problemi, credo che i nostri limiti siano a livello mentale".
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Salernitana, la festa finisce in tragedia
Salernitana, la festa finisce in tragedia
©Fabrizio Castori:
Fabrizio Castori: "Soddisfazione immensa"
©Serie A, maxi squalifica per Foggia del Benevento
Serie A, maxi squalifica per Foggia del Benevento
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto