Milan-Carpi, tocca a Boateng

Si conclude questa sera, con Milan-Carpi, la giornata di campionato. Brocchi, a caccia della seconda vittoria da capo allenatore dei rossoneri, non avrà Kucka, squalificato. 4-3-1-2 per il neo tecnico con Donnarumma tra i pali, difesa composta da Abate, Alex, Romagnoli e Antonelli. A centrocampo spazio a Poli, Montolivo e Bonaventura. Boateng dal primo minuto, alle spalle di Balotelli e Bacca.

Per il ghanese Boateng occasione d'oro per dimostrare di essere ancora utile al Milan. Ad oggi, in sette presenze in campionato, una rete (contro la Fiorentina). Boateng punta a rinnovare il proprio contratto, proprio come Balotelli, altro osservato speciale.

Castori risponde con il 4-4-1-1. Belec in porta, difesa con Zaccardo (ex rossonero), F.Poli, S.Romagnoli e Letizia. A centrocampo Pasciuti, Bianco, Crimi e Di Gaudio. Attacco composto da Lollo e Mbakogu. I biancorossi, complice il passo falso del Frosinone e il pareggio del Palermo, con una vittoria si avvicinerebbero molto alla salvezza.

ARTICOLI CORRELATI:

Robben:
Robben: "Mia moglie ha preso il Coronavirus"
Ibrahimovic si allena con l'Hammarby
Ibrahimovic si allena con l'Hammarby
Cristiano Ronaldo ha lasciato Funchal
Cristiano Ronaldo ha lasciato Funchal
 
Eleonora Boi, il fascino della giornalista
Michela Persico, la modella-giornalista
Zaira Nara e Wanda Nara: il derby della sensualità
Con Wanda Nara la vita è meno amara