Miccoli toglie lo scudetto alla Juventus

10 Marzo 2016

C’è un tifoso in più per il Napoli sulla via dello scudetto. D’altronde non c’erano molti dubbi sulle preferenze in materia di Fabrizio Miccoli, uno cresciuto con il mito di Maradona, al punto da acquistare all’asta gli orecchini del Pibe, per poi restituirglieli, e uno che, ricambiato dai tifosi, non nutre certo amore verso la Juventus, dove il Romario del Salento ha giocato senza fortuna nel 2003-2004.
 
Intervistato da Radio Kiss Kiss, Miccoli ha detto la sua sulla lotta al tricolore: "Spero vinca il Napoli perché lo merita per il gioco che esprime e per rompere la monotonia del calcio italiano”.
 
Miccoli sembra aver già scelto anche l’eventuale uomo-immagine del trionfo azzurro. Che non sarebbe Higuain…: "Mi auguro che Insigne possa fare a Napoli ciò che ha fatto Totti a Roma. A uno come lui, napoletano e tifoso, si potrebbe anche assegnare la maglia numero 10 che la società ha giustamente ritirato".
 
E domenica c’è Palermo-Napoli?: "Ho la maglia rosa tatuata addosso, mi dispiace vederlo ridotto così. Ma credo che si possa salvare". 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Giampaolo:
Giampaolo: "Se hai il braccino corto, cambia mestiere"
©Allarme Milan: fuori due titolarissimi
Allarme Milan: fuori due titolarissimi
©Mario Balotelli, Mancini non gli chiude le porte della Nazionale
Mario Balotelli, Mancini non gli chiude le porte della Nazionale
 
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto
Un 2020 con tante scarpe appese al chiodo: le foto di chi ha lasciato