Mauro Zarate confessa i suoi rimpianti

Il calciatore argentino, attualmente al Boca Juniors, ha parlato della sua esperienza in Italia.

29 Marzo 2020

Intervistato dall'emittente argentina 'Tyc Sports', il 33enne attaccante argentino Mauro Zarate ha tracciato un bilancio della sua carriera, con riferimenti precisi alla sua esperienza italiana: "L’errore più grande? E' stato andare via dalla Lazio, ero un idolo" ha dichiarato Zarate, che aveva lasciato in modo burrascoso i biancocelesti dopo poche partite della stagione 2012/13.

"Dopo quello sbaglio, in Inghilterra sono tornato a giocare su buoni livelli - ha spiegato il calciatore attualmente in forza al Boca Juniors -, avevo deciso di lasciare la Lazio perché non mi piaceva la posizione in cui mi facevano giocare in campo. Però i tifosi mi amavano moltissimo".

Qualche anno dopo, nel 2016, Zarate ha anche vestito la maglia della Fiorentina: "A Firenze mi ero guadagnato un posto da titolare, giocavo bene. Poco dopo mia moglie Naty si è ammalata, Paulo Sousa non mi ha compreso. Mi sono bloccato senza riuscire a far fronte alla situazione. Sapevo che il tecnico sarebbe andato via da lì a 3 mesi, ma non ho resistito. Ho mollato anche se non volevo".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesLazio, prima convocazione per Romano Floriani Mussolini
Lazio, prima convocazione per Romano Floriani Mussolini
©Getty ImagesSerie A, l'Empoli torna a vincere in casa della Salernitana
Serie A, l'Empoli torna a vincere in casa della Salernitana
©Getty ImagesNapoli, Luciano Spalletti aspetta la partita della vita
Napoli, Luciano Spalletti aspetta la partita della vita
©Getty ImagesInter, Simone Inzaghi risponde a Max Allegri
Inter, Simone Inzaghi risponde a Max Allegri
©Getty ImagesVincenzo Italiano preoccupato dal Cagliari e dal caso Dusan Vlahovic
Vincenzo Italiano preoccupato dal Cagliari e dal caso Dusan Vlahovic
©Getty ImagesMassimiliano Allegri accende Inter-Juventus
Massimiliano Allegri accende Inter-Juventus
 
Napoli - Legia Varsavia 3-0: le pagelle
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle
Quanto ne sai sulla Serie A degli anni '90? Rispondi al quiz
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle
Brutto infortunio per Romelu Lukaku: le foto
Inter-Sheriff 3-1, le pagelle
Amandine Henry, la calciatrice bella da far girare la testa. Le foto
Kosovare Asllani, le foto della bellissima calciatrice