La Lazio non si ferma più, Cremonese travolta

La squadra di Inzaghi si impone 4-0 e vola ai quarti di Coppa Italia.

Il momento magico della Lazio prosegue anche in Coppa Italia. Al debutto nella manifestazione vinta nella scorsa stagione la squadra di Simone Inzaghi passeggia imponendosi per 4-0 e vola ai quarti di finale dove l'avversario sarà il Napoli.

Nulla da fare per la Cremonese, sconfitta 4-0: sulla panchina grigiorossa si registrava il ritorno di Massimo Rastelli dopo l'esonero di Marco Baroni, ma i lombardi sono scesi in campo in formazione rimaneggiata con il pensiero rivolto alla ripresa del campionato e alla partita contro il Venezia. Nonostante questo gli ospiti hanno provato a farsi valere, sopraffatti però dallo schiacciante gap tecnico.

La Lazio chiude i conti in 25 minuti: al 9' segna Patric dopo una papera di Agazzi su tiro di Jony, poi raddoppia Parolo. Nell'occasione lo stesso Agazzi si scontra con il compagno Renzetti e deve uscire. Cremonese intraprendente in avvio di ripresa, ma la Lazio arrotonda al 60' su rigore con Immobile (fallo di Caracciolo su Adekanye, che in precedenza si era visto annullare un gol per fuorigioco) e chiude i conti di testa con Bastos al 90'.

Lazio

ARTICOLI CORRELATI:

Coronavirus, Spadafora:
Coronavirus, Spadafora: "Prudenza e responsabilità"
Coronavirus, rinviata anche Torino-Parma
Coronavirus, rinviata anche Torino-Parma
Allarme Coronavirus, si studia una soluzione per Inter-Ludogorets
Allarme Coronavirus, si studia una soluzione per Inter-Ludogorets
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium