Ivan Juric ammette il passo indietro e spiega il motivo

Il tecnico del Torino dopo il pareggio contro il Cagliari: "Visto un po' di affaticamento fra i ragazzi".

6 Dicembre 2021

Il tecnico si rammarica per il mancato successo.

Ivan Juric, dopo il pareggio del suo Torino a Cagliari per 1-1, ha parlato ai microfoni di 'Dazn' ammettendo quello che egli stesso definisce un "passo indietro".

"C'è un po' di rammarico per tre palle gol nitide - ha detto - ma abbiamo fatto un passo indietro. Il motivo? Ho visto un po' di appannamento e di fatica da parte della squadra. Negli ultimi minuti abbiamo creato tanto grazie ai nuovi ingressi, ma non è bastato".

"Vorrei migliorare nello sviluppo del gioco - ha poi aggiunto -, lavoriamo sempre in questo senso. Ci sono tanti giovani che crescono e cresceranno ancora. Stasera ci stava di vincere, ma ho più rammarico per le partite contro Empoli, Lazio o Venezia quando strameritavamo ma non ci siamo riusciti. Il passo indietro comunque ci sta nel nostro percorso di crescita".

"Adesso dobbiamo recuperare le energie e riprendere il lavoro: voglio che il Torino diventi una squadra completa. La strada è lunga, ma sono convinto che ci riusciremo" ha poi concluso il tecnico croato.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesMazzarri infuriato per il pareggio con la Fiorentina
Mazzarri infuriato per il pareggio con la Fiorentina
©Getty ImagesItaliano categorico dopo il pari con il Cagliari
Italiano categorico dopo il pari con il Cagliari
©Getty ImagesSerie A, la Fiorentina si salva a Cagliari
Serie A, la Fiorentina si salva a Cagliari
©Getty ImagesSottil segna ed esulta contro gli ex tifosi: bufera a Cagliari
Sottil segna ed esulta contro gli ex tifosi: bufera a Cagliari
©Getty ImagesNapoli-Salernitana si sblocca: la situazione positivi dei granata
Napoli-Salernitana si sblocca: la situazione positivi dei granata
©Getty ImagesL'Atalanta incerottata blocca la Lazio: 0-0 all'Olimpico
L'Atalanta incerottata blocca la Lazio: 0-0 all'Olimpico
 
Cagliari-Fiorentina 1-1, le pagelle
Lazio-Atalanta 0-0, le pagelle
Inter-Venezia 2-1, le pagelle
La spropositata bellezza della calciatrice Sandra Panos. Le foto
Lazio-Udinese 1-0, le pagelle
La smisurata bellezza della calciatrice Sara Dabritz. Le foto
Marco Serra: chi è l'arbitro più discusso del momento. Le foto
Bologna-Napoli 0-2, le pagelle